Carissimi fratelli e sorelle, eccoci pronti per
    presentarvi la novità di quest’anno:

    “Passiamo all’altra riva” un’esperienza di formazione ispirata all’EPM (Evangelizzazione e presenza nel mondo) aperta a tutti i francescani secolari di Sicilia.


    Il tema, in continuità con il progetto formativo
    regionale, è un invito a fare esperienza della Chiesa
    in uscita, è l’invito di Gesù a lasciare i luoghi
    familiari e sicuri, dove avevamo conquistato una
    certa sicurezza, per recarci sull'altra riva, un litorale
    sconosciuto. È un invito a lasciare le nostre
    comodità per andare incontro agli uomini per
    esseri testimoni di speranza e di pace.


    Nel week-end dal 17 al 19 maggio saremo a
    Palermo all’insegna dell’itineraranza tra i quartieri
    della città. Ogni giorno ci metteremo in cammino
    per conoscere storie di uomini e donne che nel
    quotidiano hanno provato e provano a prendere
    sul serio il Vangelo.

    Saremo a Brancaccio nei luoghi del beato don Pino
    Puglisi, un “padre” per tutti quei ragazzi che ha
    provato a strappare dalla morsa della mafia e per
    questo martire nel 1993;

    - da don Pino e Fratel Biagio Conte, quest'ultimo un giovane appartenente ad una famiglia agiata, che, dopo una crisi umana e spirituale, ha lasciato il suo
    “mondo” ed ha iniziato a prendersi cura degli
    ultimi, fondando a Palermo la missione “Speranza
    e Carità”, che ogni giorno accoglie circa 1000
    fratelli e sorelle;

    saremo a Danisinni con fra Mauro Billetta per parlare di rigenerazione umana ed urbana e di come un quartiere possa dalle proprie difficoltà, diventare fucina di umanità e di opportunità;

    saremo presso la Caritas diocesana di
    Palermo per condividere le ferite di tanti fratelli e
    conoscere progetti di speranza e d’impegno.
    Sarà un' esperienza ricca di testimonianze, di
    preghiera e sicuramente foriera di speranza.

    Noi siamo pronti.. vi aspettiamo!

    Il consiglio regionale

    Scarica Circolare WeekEnd EPM Baida

    Scarica la BROCHURE


    Carissimi fratelli e sorelle,

    come programmato,
    il 20 gennaio ci sarà il primo incontro dei formandi, cioè di tutti i fratelli e le sorelle che hanno iniziato il periodo di formazione dopo il rito di ammissione in fraternità; inoltre l’incontro è aperto anche ai neo-professi (professi da meno di 3 anni).

    L’incontro si svolgerà contemporaneamente in due sedi:

    • per l’area orientale le fraternità delle zone di Caltanissetta/Enna, Catania, Messina, Ragusa, Siracusa il raduno si svolgerà presso la Parrocchia San Luigi Gonzaga – viale Mario Rapisarda, 230 – CATANIA.
    • per l’area occidentale, quindi per le fraternità delle zone di Agrigento, Palermo, Termini Imerese e Trapani, il raduno si svolgerà presso l’Eremo di San Calogero, Via S. Calogero, 1, 92019 Sciacca AG.


    Per poter organizzare al meglio l’incontro, occorre comunicare l’adesione al raduno entro e non oltre il 17 gennaio 2019 inviando una e-mail al segretario regionale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


    Per
    informazioni inerenti il raduno, oltre agli animatori di zona e i consiglieri delegati di zona è possibile contattare il responsabile della formazione regionale Carmelo Vitello, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

         Circolare Raduno Formandi 2019

    Pagina 1 di 3